CONVENTO E PONTE DI

SAN FRANCESCO

SITUATO PROPRIO ALL’INGRESSO DI SUBIACO, IL PONTE DI SAN FRANCESCO VENNE REALIZZATO CON I PROVENTI DEL RISCATTO PAGATO AI SUBLACENSI DAI TIBURTINI SCONFITTI NELLA BATTAGLIA DI CAMPO D’ARCO DEL 1356.

Con il tempo il ponte è diventato il simbolo stesso di Subiaco, percorso per raggiungere il vicino Convento di San Francesco.
Il Convento venne eretto nel 1327 dagli stessi fedeli come ampliamento dell’antico oratorio di San Pietro in Desertis donato a San Francesco in persona dall’Abate di Subiaco Giovanni VI nel 1223. La chiesa, in perfetto stile francescano, possiede splendide opere d’arte tra cui la pala d’altare di Antoniazzo Romano (1467) e una cappellina interamente affrescata da un pittore della cerchia del Sodoma (XV sec.).

COSA VEDERE DEL

PONTE

© 2018-2019 Ente di Promozione Turistica dell'Alta Valle dell'Aniene - Società Cooperativa
Via Francesco Petrarca, 12 - 00028 Subiaco (RM)
Codice Fiscale 14534171005
Note Legali | Privacy Policy | Cookie Policy