CORSA PODISTICA

LA SPEATA

LA SPEATA SI SVOLGE OGNI ANNO LA PRIMA DOMENICA D’AGOSTO ED È UNA GARA PODISTICA DI 12 KM CON PARTENZA IN LOCALITÀ MONTORE ALLE ORE 9:30 (0,582 M S.L.M.) E ARRIVO A MONTE LIVATA (1357 M S.L.M.).

La gara è unica e speciale perché richiede una preparazione e una determinazione davvero eccezionali per affrontare il percorso impegnativo e senz’altro irresistibile: si snoda all’interno del territorio del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, ed è interamente in salita, con pendenze ardue che lo caratterizzano e lo rendono unico nel suo genere.
La salita è dura: si parte da una pendenza di 11%, poi si passa a 7% e poi si sale a 9%, ma quando si arriva al traguardo l’emozione è incredibile, indescrivibile, unica e irripetibile per chiunque entri a far parte della storia di questa manifestazione.


DAL 1974

LA SPEATA

TERMINE DIALETTALE CHE INDICA AFFATICAMENTO


La prima edizione risale al 1974 quando per la prima volta fu organizzata come manifestazione non competitiva. Da allora “La Speata” (termine desunto dal dialetto per indicare un grande affaticamento, nello specifico fatica ai piedi, in sublacense “peij”) si è ripetuta annualmente, contando sempre centinaia di partecipanti entusiasti e divenendo così un punto di riferimento fondamentale per gli sportivi della Valle dell’Aniene.

Nelle diverse edizioni si sono presentati ai nastri di partenza atleti di livello nazionale ed internazionale come Alberigo Di Cecco (nazionale di maratona), il keniano Mark Too, il napoletano Ernesto Russo e la toscana Silvia Botticelli che detiene il record femminile.

© 2018-2019 Ente di Promozione Turistica dell'Alta Valle dell'Aniene - Società Cooperativa
Via Francesco Petrarca, 12 - 00028 Subiaco (RM)
Codice Fiscale 14534171005
Note Legali | Privacy Policy | Cookie Policy