FESTA DI

SANTA CHELIDONIA

LA FESTA DI SANTA CHELIDONIA SI TIENE OGNI ANNO IL SECONDO FINE SETTIMANA DI OTTOBRE

Non tutti lo sanno, ma Subiaco possiede anche una Santa patrona.

Si tratta di Santa Chelidonia, eremita dell’XI secolo originaria del cicolano (Rieti) ma vissuta nelle nostre montagne, per la precisione al di sotto di quel grosso masso sporgente noto come Morra Ferogna.

Dalla sua esperienza eremitica scaturì un monastero che raggiunse dimensioni ragguardevoli e che venne distrutto nel XVI secolo.


A TESTIMONIANZA DEL SUO ANTICO SPLENDORE RESTANO ALCUNE

IMPONENTI STRUTTURE MURARIE IMMERSE NEL BOSCO

ALL’INTERNO DELLE QUALI SI CELEBRANO ANCORA OGGI I FESTEGGIAMENTI IN ONORE DELLA SANTA


La festa parte all’arrivo della processione che dalla chiesa parrocchiale di Vignola (frazione di Subiaco) raggiunge l’eremo in cui visse la Santa.

Piatti semplici, ciambelletti e vino ravvivano quelle rovine subito dopo la celebrazione eucaristica, mentre chi ha ancora energia si dedica al raggiungimento della cima di Morra Ferogna, la rupe da cui si può ammirare uno splendido panorama sulla Valle dell’Aniene.

OGNI ANNO

SECONDO FINE SETTIMANA DI OTTOBRE

© 2018-2019 Ente di Promozione Turistica dell'Alta Valle dell'Aniene - Società Cooperativa
Via Francesco Petrarca, 12 - 00028 Subiaco (RM)
Codice Fiscale 14534171005
Note Legali | Privacy Policy | Cookie Policy